Il web design

L'importanza del web design inclusivo

Il web design è, per sua natura, in rapido movimento e costantemente suscettibile al cambiamento.

Ogni volta che l'industria sembra essersi sistemata in una routine, arriva una nuova tendenza a scuotere la barca e garantire che tutti i progettisti digitali che non si preparano a prendere il cambiamento del loro passo vengano buttati fuori bordo.

Tuttavia, non sono solo le tendenze del design che possono avere ripercussioni sui cambiamenti del settore. I fattori sociali possono essere altrettanto significativi nello spostare i pali dei web designer.

Uno di questi fattori è la crescente importanza dell'inclusività nel web design, che negli ultimi anni è diventato un argomento di discussione sempre più controverso all'interno del settore.

Quindi, discutiamolo.

CHE COS'È IL WEB DESIGN INCLUSIVO?

Potrebbe sembrare una domanda stupida, ma è una domanda che sta diventando sempre più diffusa per molti nel settore del web design.

Cosa bisogna fare per assicurarsi che ogni singolo visitatore di un sito Web, indipendentemente dalla razza, dalla sessualità o dall'identità di genere, si senta incluso, soddisfatto e accolto?

Come descrive Justin Reyna di InVision , il web design inclusivo è "la pratica di creare esperienze per tutte le persone".

Google, ad esempio, ha recentemente pubblicato 53 nuovi emoji di genere neutro per garantire che la sua selezione si rivolga attivamente agli utenti trans e GNC (Gender Non Conforming).

Dalle pagine di accesso e moduli di contatto a immagini e video, ci sono una miriade di potenziali insidie ​​per un web designer quando si tratta di inclusività.

Garantire la disponibilità delle opzioni giuste e la trasmissione dei messaggi corretti agli utenti sta rapidamente diventando una considerazione cruciale per ogni designer, sviluppatore e autore di copie coinvolto nella costruzione di un nuovo sito Web.

La domanda pertinente è: in che modo l'industria del web design può imparare da esempi come quello di Google e garantire che un atteggiamento progressivo nei confronti dell'inclusione venga portato avanti?

ASPIRA IN MODO PROATTIVO VERSO L'INCLUSIONE

Il modo più importante per affrontare l'inclusività nel web design - e, in effetti, quando si offre qualsiasi tipo di servizio - è quello di aspirare ad esso, piuttosto che trattarlo semplicemente come un ostacolo da eliminare nel processo di evitare un contraccolpo di PR.

Una consapevolezza attiva dell'inclusività dovrebbe essere mantenuta durante ogni fase di un progetto di web design ben gestito.

I membri del team dovrebbero avere una forte comprensione degli aspetti di un sito Web che possono essere ottimizzati al fine di renderli inclusivi per tutti e dovrebbero essere costantemente in grado di identificare i modi per migliorarli.

Rendere l'inclusività una considerazione attiva in questo modo aiuterà a garantire che il tuo team sia lungimirante e proattivo quando si tratta di web design inclusivo.

QUALI MODIFICHE POSSONO ESSERE APPORTATE?

Di seguito sono solo alcuni dei modi in cui il web design può essere più accomodante per gli utenti da una vasta gamma di sfondi e identità:

  • Quando si utilizzano immagini basate sulle persone, assicurarsi di utilizzare una selezione diversificata di argomenti appropriati al messaggio e allo scopo del sito Web.
  • Quando usi illustrazioni basate sulle persone, cerca di includere personaggi multiculturali, disabili e / o di genere neutro.
  • Assicurati di soddisfare tutti gli utenti, inclusi quelli che sono GNC, durante la creazione degli Articoli.
  • Considerate se o non avete bisogno di raccogliere informazioni personali dagli utenti.
  • Offri agli utenti la possibilità di aggiungere un "Nome preferito" e assicurati che, se il tuo sito web ha un'area di accesso, gli utenti siano in grado di cambiare facilmente il loro nome e genere.